La Fondazione Alexander Pushkin è un’organizzazione senza scopo di lucro il cui obiettivo è la promozione delle relazioni culturali tra Spagna e Russia. È registrata nel registro del Ministero della Pubblica Istruzione, Cultura e Sport della Spagna. Origini e creatori della Fondazione Pushkin. Formata nel giugno 1991 da parte del Gruppo delle Nazioni Unite di intellettuali spagnoli e russi, la Fondazione Pushkin ha l’ idea di creare una Fondazione spagnola russo-culturale che riunisca entrambi i paesi. Tra gli intellettuali che condividono l’iniziativa esta spiccano Rafael Portaencasa, allora rettore del Politecnico di Madrid, Miguel Angel Escotet, direttore della Fondazione Ruipérez Germán Sánchez, e il famoso scrittore Juan Pedro Aparicio e economista Juan José Durán e Valentina Tereshkova, la prima donna cosmonauta nel mondo, e il mondo accademico famoso immunologo russo Petrov Rem e il relativo specialista in lingua russa, e accademica Vitaly Kostomarov

Il progetto nasce nei primi anni Novanta, la Russia ha vissuto un’apertura che favorisce la cooperazione internazionale con la Spagna, un fatto che ha aumentato notevolmente l’interesse per la Russia e la sua cultura. Inoltre, con la scomparsa dell’Associazione Spagna – l’URSS è scomparsa con essa anche un’organizzazione capace di essere uno strumento efficace per promuovere le relazioni culturali tra i due paesi. In questo contesto, la Fondazione Alexander Pushkin è un’istituzione ereditaria e allo stesso tempo innovativa che cerca di combinare e rafforzare i legami interculturali tra Spagna e Russia. La Fondazione porta il nome di questo grande poeta e prosaico russo dei primi anni del XIX secolo, che fu il fondatore della letteratura russa moderna ed è un simbolo della cultura universale. La Fondazione ha lo scopo  principale di riunire le popolazioni spagnole e russe, di far conoscere le diverse sfaccettature di entrambi i paesi e di contribuire allo sviluppo dei contatti russo-russi nel campo dell’istruzione, della scienza e della cultura e delle relazioni di amicizia tra i cittadini spagnoli e russi. La migliore trasmissione della cultura è sempre stata attraverso la lingua, motivo per cui la Fondazione insegna il russo in Spagna e promuove lo spagnolo in Russia, organizza spettacoli con artisti di entrambi i paesi, mostre, conferenze, tavole rotonde, incontri, concorsi, viaggi professionali, pubblica libri e promuove la letteratura di entrambi i paesi.

Fundpushkin – Quienes-Somos – Fundpushkin – Agustin-de-Betancourt –  Fundpushkin – Local-de-la-Fundacion