Affari, economia, turismo, arte nell'Unione Economica Eurasiatica
Articoli pubblicati nella categoria: Cultura

Un anno all’insegna del teatro, Concerto al Centro Russo

L’11 aprile 2019, alle ore 19:00, al Centro Russo di Scienza e Cultura a Roma si terrà un concerto dedicato all’anno 2019, proclamato l’Anno del Teatro nella Federazione Russa. In programma le arie tratte dai capolavori dei più grandi compositori russi: «Eugenio Onegin»…

Ciclo di lezioni «I ritratti degli scrittori russi». Aleksandr Ostrovskij

Il 10 aprile alle ore 19:00 presso il Centro Russo di Scienza e Cultura a Roma si svolgerà il quinto incontro di lingua e cultura russa dedicato alle opere dei grandi scrittori russi alla luce dei loro ritratti. L’evento sarà dedicato al ritratto…

Сiclo di lezioni aperte «Ritratti degli scrittori russi». Lev Tolstoj

Il 3 aprile alle ore 19:00 al Centro Russo di Scienza e Cultura a Roma si terrà un incontro, organizzato nel contesto delle lezioni «I ritratti degli scrittori russi». Si torna a parlare di Lev Tolsoj, stavolta del suo ritratto psicologico. Ospite della…

Ceneri di Hatin di Alena Baloshka

Il 22 marzo del 1943 i boia nazisti distrussero il paese bielorusso Hatin. 149 persone, fra quali 75 bimbi furono fucilati oppure bruciati vivi. Hatin diventò un simbolo di distruzione di massa della popolazione civile sul territorio sovietico, occupato dalla Germania. Il reggimento…

Arance siciliane gratis a Milano

Il 18 marzo a Milano  il sindaco Dante Cattaneo ha organizzato un evento, per manifestarsi contro le sanzioni economiche nei confronti della Russia. Di mattina, vicino al Consolato generale della Federazione Russa a Milano è stato installato un gazebo,  fino a mezzogiorno a…

Ettore Cozzani, lo scrittore rifiutato da Prezzolini

Fece bene Prezzolini a rifiutare Ettore Cozzani? Riflettiamo sul percorso di questo scrittore e poeta, talvolta osannato, altre volte disprezzato, promotore del progetto L’Eroica. Ettore COZZANI, nasce a La Spezia il 3 genn. 1884, Studia a Pisa ed ebbe maestri Cian, Formichi, Pascoli,…

Da Venezia a Costantinopoli ‘Q’ di Luther Blisset

Vent’anni portati benissimo, tanto è passato dal marzo del 1999 ad oggi. Un milione di copie ha venduto il romanzo ‘Q’ di Luther Blisset. Un libro scritto da un collettivo ignoto tradotto in trenta Paesi. Siamo a metà del cinquecento. Da Venezia a…

Incontro al Consolato Generale della Federazione russa di Genova

  Una delegazione del DSI Liguria (dipartimento regionale sicurezza e immigrazione della Lega), che a livello nazionale è guidato dal Senatore Toni Iwobi, ha fatto visita al consolato genovese sito a Genova Nervi della Federazione Russa a seguito di un volantinaggio che lo…

A tavola con Dante nella Lunigiana dei Malaspina

È uscita per i tipi di Artingenio, di Firenze, l’ultima fatica del dantista spezzino Mirco Manuguerra, fondatore del Centro Lunigianese di Studi Danteschi e del Museo ‘Casa di Dante in Lunigiana’ di Mulazzo. Il tema è accattivante:  L’opera gode del prestigio di un…

Rutelli e la ricostruzione di Palmira

Il terrorismo non ha solo straziato vite umane, ha anche distrutto un prezioso patrimonio culturale, secondo una visione folle di un integralismo che proibisce l’esistenza di icone, di simboli umani ed anche di figure animali. Noi siamo nati per questo, per batterci e…

I problemi delle associazioni filorusse

L’associazionismo pro-russo deve fare rete! Benché i politici italiani stentino ancora ad avere un comportamento coerente e chiaro con la Federazione Russa – vedi il caso delle sanzioni più volte rinnovate dai vari governi italiani succedutisi nel tempo, dal nascere delle crisi ucraina…

Nuovi orizzonti della scienza bionica. Natalia Selesneva.

60 anni fa, il mondo scientifico proclamò la nascita di una nuova scienza – la bionica, che iniziò a studiare le caratteristiche della struttura e del funzionamento degli organismi viventi per lo sviluppo di nuove dispositivi tecnici. Nel corso di milioni di anni…

Festa di carnevale: «Addio inverno, benvenuta primavera!»

Per il carnevale russo al Centro Russo di Scienza e Cultura a Roma rivivono le antiche tradizioni: il 13 marzo 2019 alle ore 19:00 si darà il via ai festeggiamenti della famosa «Maslenitsa». In programma canzoni popolari interpretate dal gruppo folcloristico «Rugiada» («Artel’…

DAX – Probabile chiusura del trimestrale

DAX – Probabile chiusura del trimestrale Con questo post andiamo a rivedere le considerazioni fatte nel precedente post. La ripartenza del T+1 ha mostrato poca forza e sembra già aver girato al ribasso. Vista l’incertezza, a cui contribuisce il rollover sui futures, è…

Il carnevale in Russia (Maslenitsa)

E’ curioso ed interessante far conoscere agli italiani un’ usanza secolare , fiabesca russa : la festa della Maslenitsa “settimana grassa”, un’ intera settimana che si mangiano bliny e si fanno tante zuffe (sotto forma di gioco) come preannuncio che l’ inverno sta…

Galima Galiullina: La Russia sul palcoscenico mondiale delle battaglie senza regole.

Se al mondo viene proposta ”la legge della giungla” bisogna giocare secondo le regole della “taiga”. Sergej Karaganov. La Russia sul palcoscenico mondiale delle battaglie senza regole.  Per il dodicesimo anniversario del discorso di Vladimir Putin a Munchen. Se al mondo viene proposta…

Suoni d’Autore, il mondo classico a sostegno dei giovani

Un progetto per valorizzare la cultura musicale classica sostenendo i giovani talenti. C’è un interessante progetto, “Suoni d’Autore”, che attraverso la valorizzazione della cultura musicale classica sostiene giovani talentuosi meritevoli. Si tratta per l’appunto di un progetto nato per far conoscere al grande pubblico…

Festa della Donna – “Saranno le donne a salvarci dall’ignoranza e dal populismo?

Lettera aperta di Sabino Maria Frassà & Nicla Vassallo. Il “Global Gender Gap Report 2018″ redatto dall’autorevole World Economic Forum colloca l’Italia al 70° posto nella classifica mondiale sul gender-gap (discriminazione di genere). L’Italia si colloca addirittura  al 118° se si considera la partecipazione e le…

Agli italiani piace stare dalla parte dei vincitori

L’Italia è un paese meraviglioso ed ha tante caratteristiche uniche interessanti e peculiari, la diversità è la nostra ricchezza. Noi abbiamo centinaia e centinaia di idiomi, abbiamo centinaia e centinaia di ricette gastronomiche, innumerevoli monumenti. I nostri monumenti… Il più piccolo paesino d’Italia…

Un nuovo libro di Milyausha Idrisova

La presentazione del libro sull’insegnante Milyausha Murtazina si è tenuta al Teatro Bashkir dell’Opera e del Balletto Autore-compositore – musicologo, giornalista televisivo e radiofonico, storico dell’arte Milyausha Idrisova. Si tratta di una raccolta di conversazioni con Milyausha Galeevna, le lettere di lei e dei…

Dmitry Mikhailovich Karbyshev

Nella notte dal 17 al 18 febbraio del 1945, nel campo di concentramento Mauthausen fu terribilmente torturato e ammazzato il Generale dell’Armata Sovietica, l’ingegnere militare di talento, il dottore delle scienze militari, il professore, il combattente dalla fama mondiale, nativo di Omsk- Dmitry…

Francesco Torselli a Villa Bertelli

Presentazione del libro di Francesco Torselli “Generazione 7 tra ideali, ambizioni e occasioni perse” Sabato 2 marzo alle 18.00 nel Giardino d’Inverno a Villa Bertelli I quarantenni in politica: da Giorgia Meloni e Matteo Renzi, raccontati da chi li ha visti da vicino.…

“Febbre da cavallo” nell’antica Roma. Le corse al circo romano

Il titolo del famoso film del ‘76 con Gigi Proietti ci sembrava particolarmente adatto per descrivere la passione per le competizioni ippiche anche nell’antica Roma. Abbiamo visto in un precedente articolo, Anche i Romani scommettevano. Le radici millenarie della ludopatia, come i Romani fossero…

Serghey Mishin e la difesa delle culture

In Moldavia all’inizio di quest’anno, con un decreto presidenziale è stato nominato consigliere del presidente sulle relazioni inter etniche Serghey Mishin. Abbiamo trovato questo neo incarico interessante e abbiamo colto l’opportunità per scoprire cosa include il loro lavoro e, se possibile, porre le…

statue
Il mytilus galloprovincialis, comunemente noto come muscolo, viene coltivato in vivai nel Golfo dei Poeti, in un tratto di mare compreso tra il Parco delle Cinque Terre e il Parco del Magra. I vivai sono aree di mare al cui interno sono posizionati dei pali fissati sul fondale e che fuoriescono dall'acqua per più di un metro di altezza. La tradizione della coltivazione risale alla fine del 1800 e, ancora oggi, viene mantenuta, a garanzia di una produzione di qualità elevata. Dagli antipasti ai primi e ai secondi piatti, sono molte le ricette gastronomiche che vedono protagonista il muscolo: muscoli fritti, muscoli alla marinara, muscoli gratinati, pepata di muscoli e altre golosità.