Dax – Studio ciclico

Torniamo ad analizzare il Dax, con uno studio ciclico, dopo aver riassettato in nostri strumenti di analisi. Cominciamo con una visione a medio termine, su un arco temporale di 4 anni. Nel seguente grafico è mostrata la partenza di un ciclo a 4 anni avvenuta nel corso del 2016.

Dax - Ciclo 4 anni

                                                                                         Dax – Ciclo 4 anni

Dal grafico possiamo osservare il ciclo a 4 anni (rosso) di cui sono stati completati i primi 2 anni sulla linea tratteggiata verticale. Da quel punto (era il 26 marzo 2018) è partito un altro ciclo a 2 anni, che come possiamo notare è ,marcatamente short. Chiusura prevista con un nuovo minimo nella primavera del 2020. Passiamo ora ad analizzare la situazione nell’ultimo anno sul ciclo annuale e i relativi cicli intermedi.

Dax - Ciclo annuale

                                                                                        Dax – Ciclo annuale

Come detto il 26 marzo 2018, indicato con la freccia, c’è stata una ripartenza di un ciclo a 2 anni e di conseguenza del suo sotto-ciclo ad un anno. Un ciclo annuale è diviso in 4 cicli intermedi. Sul Dax ci troviamo nel corso del terzo intermedio. Come si può vedere, dopo un primo intermedio al rialzo gli altri due hanno generato massimi e minimi decrescenti, determinando nel complesso un ciclo annuale al ribasso. Nel corso del mese corrente (gennaio 2019) dovrebbe verificarsi la chiusura del terzo intermedio e la partenza del quarto a completare il ciclo annuale. Con un ulteriore grafico possiamo analizzare anche le velocità degli ultimi due cicli trimestrali.

Dax - Velocità su intermedio

                                                                                   Dax – Velocità su intermedio

Nell’ultimo tratto possiamo notare la partenza del terzo trimestrale con l’attraversamento dell’asse dello zero da parte delle velocità (condizione che si verifica in tutte le ripartenze cicliche). Attualmente la velocità si mantiene negativa facendo pensare ad ulteriori ribassi. Passando a controllare le medie la situazione è la seguente:

Dax - Velocità media annuale

                                                                                    Dax – Velocità media annuale

La velocità della media annuale è stabilmente negativa anche se ci segnale un rallentamento della discesa. Il dax sostanzialmente ricalca la situazione negativa che sta caratterizzando gli indici delle varie borse. Prestiamo quindi particolare attenzione alle operazioni al rialzo. Molto probabilmente potrebbero essere momentanei rimbalzi di un trend che attualmente è negativo.

AVVISO!

Le Informazioni, in quanto frutto di stime e giudizi espressi al momento in cui vengono analizzate, possono essere soggette a cambiamenti e modifiche senza preavviso.
Qualsiasi decisione d’investimento presa sulla base delle presenti Informazioni è di esclusiva responsabilità dell’utente del sito.
Tali Informazioni non sono pertanto da intendersi in nessun modo come una sollecitazione al pubblico risparmio o all’investimento.