Una storia con un qualche cosa di romantico, che parte da lontano…dall’Italia…è la storia di Michele Del Maestro, italiano, che si è trasferito nella Federazione Russa, per la precisione a Rostov sul Don. Qui ha deciso di dare vita a un suo sogno e questa è la sua storia.

Michele sposato con una ragazza di Rostov sul Don da diciassette anni. Nel 2013 decidono di trasferirsi dall’Italia nella Federazione Russa a seguiti di vicissitudini familiari. Nella nuova quotidianità Michele non riesce a trovare mozzarelle come quelle che era abituato a mangiare in Italia. Sono gli anni delle prime tensioni sul fronte politico militare con l’Ucraina che, da lì a poco, porteranno alle sanzioni e al divieto di importazione di determinate categorie di prodotti verso la Federazione Russa.

Senza perdersi d’animo Michele inizia a fare delle prove con del latte delle babuske nei dintorni di Rostov. Dopo vari tentativi e tanta voglia di sperimentare ecco giungere alle prime mozzarelle fior di latte di qualità.

Da qui a poco inizia la sua avventura casearia. Piano piano che gli amici assaggiavano le sue mozzarelle il giro si allarga sino a quando i primi clienti iniziano ad essere i primi ristoranti. Pochi i soldi da investire, i primi latticini venivano prodotti in casa. Solo dopo qualche anno riesce finalmente ad aprire una IP mentre il giro di affari continuava ad espandersi sempre di più. Vengono prodotte le certificazioni necessarie per aprire il primo laboratorio, piccola sirovarnia, a quaranta chilometri da Rostov.

Nel frattempo un connazionale italiano, già suo conoscente, gli propose di mettersi in società e avviare un negozio di formaggi, prodotti italiani e la produzione di gelati. Il gelato è un legame forte con l’Italia.

Già nell’antica Roma esistevano dei pozzi per il ghiaccio e la neve che gli schiavi portavano dai monti. Tra le rovine di Pompei vi sono tracce che fanno pensare a negozi in cui si vendeva ghiaccio, proveniente dal Vesuvio, tritato e addolcito con miele. Queste erano le prime forme di quello che diventerà il gelato. Il negozio vede la luce nel 2017. Da allora grazie alla bontà dei prodotti e soprattutto alla nostra simpatia, abbiamo acquisito una clientela importante tanto che ormai ci conoscono in tutta Rostov.

Ormai la gelateria “I fratelli” di Rostov sul Don è diventato un punto di incontro. Nel frattempo oltre a vendere i formaggi a tutti i più famosi e rinomati ristoranti abbiamo iniziato anche la vendita dei gelati a ristoranti e altri punti vendita…la scelta dei prodotti è sempre più ampia…