SPbGIKiT è l’università leader in Russia per la formazione di personale professionale per l’industria cinematografica, televisiva e dei media. La storia dell’Istituto Statale di Cinema e Televisione di San Pietroburgo ha più di cento anni. Aperto nel 1918 e chiamato Istituto Superiore di Fotografia e Fototecnica, poi rinominato come Istituto di Ingegneri Cinematografici di Leningrado, fu il primo istituto russo di educazione cinematografica che iniziò a formare professionisti per l’industria cinematografica. Questo antico edificio, che è stato occupato dall’Istituto fin dalla sua fondazione, è stato costruito nel 1898-1900 come Consiglio Scolastico del Sinodo e scuola parrocchiale modello con un Tempio in memoria dell’imperatore Alessandro III, era e rimane uno dei monumenti dell’architettura federale e un punto di riferimento di San Pietroburgo. Una caratteristica unica della facciata è un pannello a mosaico, realizzato secondo i disegni dell’artista A.N. Novoskoltsev nello studio di V.A. Frolov, che adorna il muro dell’edificio. Il mosaico raffigura un episodio della Sacra Scrittura – “Gesù che benedice i giovani”. Il pannello di mosaico è il più grande della città per dimensioni: 660 x 840 cm.

Oggi l’Istituto Statale di Cinematografia e Arti Teatrali di San Pietroburgo è un’istituzione creativa leader che forma professionisti per l’intera gamma della produzione cinematografica. L’istituto impiega maestri della cinematografia nazionale, i cui laboratori sono frequentati da futuri registi, cameramen, attori e futuri direttori della fotografia. Durante i loro studi, gli studenti realizzano le loro idee, scoprono il mondo del cinema, trovano persone che la pensano come loro e fanno i migliori amici per la vita. L’ampia gamma di specialità fa del SPbGIKT un istituto richiesto non solo dagli studenti russi, ma anche dai giovani stranieri. Esperienza secolare, metodi educativi avanzati, uso di tecnologie moderne e apertura alla cooperazione internazionale – tutto questo permette all’università di produrre ogni anno specialisti richiesti e attrarre candidati di talento dalla Russia e dall’estero.
Nel corso degli anni l’istituto ha formato circa 100 mila professionisti dell’industria cinematografica e televisiva. Attualmente 27 specialisti vengono formati qui. Oggi, il moderno corpo insegnante dell’istituto è composto da più di 320 persone. Tra loro il 21% degli insegnanti sono dottori in scienze e professori, il 39% sono candidati in scienze, il 22% sono professori associati.

La missione della SPbGIKT è quella di formare personale professionale altamente qualificato e sviluppato armoniosamente per il cinema, la televisione e le industrie correlate, in conformità con gli standard internazionali e le esigenze del mercato del lavoro, nonché di contribuire attivamente allo sviluppo scientifico e tecnico, socio-economico e spirituale della Russia.

Per 20 anni l’istituto ha ospitato il festival internazionale di film studenteschi “PiterKiT”, che in questi anni è diventato noto a San Pietroburgo, in Russia e in tutto il mondo. I film – vincitori del festival sono entrati ripetutamente nell’arena cinematografica tutta russa e internazionale e sono diventati vincitori e vincitori di varie rassegne e concorsi cinematografici.

I film dei diplomati, tra cui Alexander Sokurov, Artista del Popolo della Federazione Russa, Viktor Merezhko, Artista del Popolo della Federazione Russa, e Konstantin Lopushansky, Artista del Popolo della Federazione Russa, tra cui il regista Andrey Kravchuk (x/f “Viking”), l’ingegnere del suono Polina Volynkina (x/f “Paradise”), il direttore della fotografia Nikita Rozhdestvensky (x/f “28 Panfilovites”) e gli studenti dell’Istituto vincono premi e diventano vincitori di prestigiosi festival cinematografici e premi, come: “St. Anna” Festival annuale del cinema studentesco e d’esordio, “Kinotavr” Open Russian Film Festival, “Message to Man” Festival annuale del cinema internazionale competitivo, “Golden Eagle” Premio nazionale del cinema russo, Il Nika National Film Award, il Moscow International Film Festival, il Berlin International Film Festival, il Venice International Film Festival, il Cannes International Film Festival, l’Academy of Motion Picture Arts and Sciences Oscar, e altri.

Nel 2020, l’Istituto Statale di Cinema e Televisione di San Pietroburgo ha superato il rating delle università creative in Russia, che è stato condotto tra 87 istituti di istruzione superiore e filiali, tra cui 47 istituti di istruzione superiore del Ministero della Cultura della Russia. Il monitoraggio ha riguardato cinque indicatori principali: attività educativa, attività di ricerca, attività internazionale, attività finanziaria ed economica, e un indicatore aggiuntivo.
L’Istituto Statale di Cinema e Televisione di San Pietroburgo ha ricevuto numerosi premi, compresi quelli statali. Inoltre, l’istituto è stato recentemente premiato con il Nika National Cinema Award per il suo contributo agli studi cinematografici, alla critica e all’educazione. Nei 32 anni del premio, istituito dall’Accademia Russa delle Arti Cinematografiche, il Nika è stato assegnato per la prima volta a un istituto di istruzione superiore.

Capo dell’Istituto Statale di Cinema e Televisione di San Pietroburgo per oltre dieci anni, Rettore, Dottore in Scienze Economiche, Professore, Scienziato Onorario della Federazione Russa, due volte vincitore del Premio del Governo di San Pietroburgo, membro del Consiglio dell’Unione dei Cinematografi di San Pietroburgo, membro della Camera Pubblica di San Pietroburgo Alexander D. Evmenov.