La soprano lirica Ksenia Antonova ha iniziato il suo viaggio musicale all’età di 6 anni come parte del complesso per bambini Carousel.

Come solista dell’ensemble Ksenia ha suonato in molti palchi e sedi di concerti sia in Russia che all’estero.

Ksenia ha continuato la sua formazione al Tchaikovsky Academic Music College presso il Conservatorio di Stato di Mosca e successivamente al Brooklyn College Conservatory di New York.

Nel 2014 è stata membro dell’Opera Studio dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia a Roma sotto la guida di un leggendario soprano Renata Scotto.

Nel 2014-2016 Ksenia Antonova entra a far parte dell’Ensemble al Volgograd State Opera Theatre dove ha cantato Fiordiligi in Cosi fan tutte, Micaela in Carmen, Marfa in Tsar’s Bride (Rimsky-Korsakov), Sonya Gurvich in Gli albori qui sono tranquilli (Molchanov ) e molti altri ruoli. Nell’ultimo anno Ksenia ha celebrato il suo debutto con l’Accademia di musica sinfonica di stato “Svetlanov” sotto la direzione di Vladimir Jurowski ad Ariadne auf Naxos, Tatarstan National Symphony Orchestra con Alexander Sladkovsky a Iolanta (PITchaikovsky) e New Opera NYC con David Jackson a Galletto d’oro (Rimsky-Korsakov).

Insieme alla pianista Anna Keiserman Ksenia ha appena eseguito con successo la serie di recital Russian Mosaic nell’area di New York State. Il programma consiste in cicli di canzoni raramente eseguiti scritti da S. Slonimsky e M. Musorgskij.

Nell’autunno del 2018 Ksenia porta la musica russa a Mosca come parte del Moscow International Festival Music di ottobre. www.kseniaantonova.com