Sabato 24 febbraio l’evento poetico-rituale a Roma dalle 16 alle 18 davanti a Montecitorio. Eutopia azione per consapevolezza e onestà al potere promosso dal movimento internazionale Poetry and Discovery (Movimento Culturale Internazionale, per la diffusione della poesia nel mondo) e organizzato da Angelo Tonelli e Flaminia Cruciani, aperta ovviamente ad altri artisti, filosofi e associazioni, in anticipo sulle elezioni politiche del 4 marzo.

Si sono realizzate  performances e letture di testi propri e di autori del passato che suonassero come una provocazione-invito, assolutamente trasversale e fuori da ogni logica da campagna elettorale, alla rigenerazione etica e spirituale della classe politica, ovvero alla formazione di una figura del politico che si modelli sui livelli più alti della cultura e soprattutto della spiritualità occidentale e orientale.

Angelo Tonelli alla fine dell’evento ha guidato un “Rituale esorcistico e propiziatorio per la rigenerazione etica e spirituale della classe politica”, con il coinvolgimento nella ripetizione di alcune frasi, di pubblico e artisti, che si è chiuso con un breve flash mob meditativo ispirato alla pratica purificatoria tibetana del tonglen.

Questo il testo del rituale, che verrà inviato, insieme a altre riflessioni che possano ispirare una politica illuminatae consapevole ai parlamentari che occuperanno i ruoli chiave dopo le elezioni del 4 marzo:

1) Demoni dell’Ignoranza / dell’Avidità / della Prevaricazione/ dell’Ipocrisia / che abitate l’animo di chi è inconsapevole, / e esercita il potere / come arbitrio e tornaconto/ e trasformatevi in  energie di Consapevolezza, Generosità, Amore, Onestà!”

2) Chi ricopre alti incarichi di governo / ma è inconsapevole / e posseduto dalle tendenze negative / Ignoranza Avidità Prevaricazione Ipocrisia / e obbedisce al Diodenaro / e utilizza il ruolo di potere / e abusa della credulita’ delle genti / possa fallire nel suo intento /  meditare sui propri errori / e avviarsi sul sentiero / della illuminazione.

3) Che il demone dell’Ignoranza/ diventi angelo della consapevolezza/ che fa conoscere gli effetti / dei pensieri e delle azioni / e guida a pensieri e azioni /propizie per tutta la collettività

4) Che il demone dell’Avidità/ diventi angelo della generosità / e della gestione solidale e illuminata /delle ricchezze

5) Che il demone della prevaricazione/ diventi Angelo della pace/ e della solidarietà con tutti gli esseri viventi

6) Che il demone dell’ipocrisia/ diventi angelo della lealtà/ della sincerità/ dell’onestà

7) Che il governo della società / sia nelle mani di uomini e donne illuminati, / consapevoli, / solidali, / che vivano l’arte nobile della politica / come una missione nei confronti della società.

Hanno aderito all’iniziativa i poeti: Tomaso Kemeny, Angelo Tonelli, Flaminia Cruciani, Pietro Berra, Mirna Lopez Ortiz, Paola Pennecchi, Stefania Di Lino, Antonella Rizzo, Michela Zanarella, Leonardo Guzzo, Anita Tiziana Napolitano, Giancarlo Micheli, Sonia Giovannetti, Davide Cortese, Annamaria Ferramosca, Monica Maggi, Federico D’angelo Di Paola.